I fondi saranno devoluti interamente alla costruzione di prefabbricati per il centro di terapia integrata per minori diversamente abili "La lucciola", situata a Stuffione di Ravarino (Modena) e alla ristrutturazione della casa che la ospitava, resa inagibile dal sisma.